Bobby Sands: il coraggioso attivista nordirlandese la cui vicenda umana ispirò il film “Hunger” di Steve McQueen…


Bobby Sands, all’anagrafe Roibeard Gearóid Ó Seachnasaigh (Belfast, 9 marzo1954 – Lisburn, 5 maggio1981), è stato un attivista e politico nordirlandese volontario della Provisional Irish Republican Army (IRA). Eletto membro del parlamento britannico mentre era detenuto nel carcere di Maze, a Long Kesh, morì in quello stesso penitenziario il 5 maggio 1981 a seguito di uno sciopero della fame condotto ad oltranza come forma di protesta contro il regime carcerario cui erano sottoposti i detenuti repubblicani. Il giorno del suo funerale oltre 100.000 persone si schierarono lungo il percorso che va dal quartiere di Twinbrook, dove Bobby Sands aveva la residenza, fino al cimitero cattolico di Milltown, dove venne sepolto.

HOME PAGE

daje-de-guinness