Mercato Egiziano: conosciuto anche come Mercato delle spezie o Misir Carsisi è il secondo bazar di Istanbul…


Il Mercato Egiziano, noto anche come Mercato delle spezie Misir Carsisi, è uno dei più grandi bazar di Istanbul secondo per fama solo al Gran Bazaar. Il mercato sorse collegato al progetto della Nuova Moschea e i profitti dei negozi originariamente servivano proprio al mantenimento del luogo sacro. Curiosa è l’origine del nome: secondo la tesi più avvalorata si chiama “mercato egiziano” perché per costruirlo gli amministratori dell’epoca utilizzarono i soldi delle tasse che l’Egitto pagava all’impero ottomano (siamo intorno al 1660). Un tempo dedicato solo alle spezie oggi, per il cambiamento dei costumi e per il turismo, il Mercato egiziano offre un po’ di tutto, dolci, generi alimentari, vestiti, suppellettili ecc..

HOME PAGE

daje-de-kebab-pop-turco